SMAGLIATURE IN GRAVIDANZA


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.esteticapermamme.it/home/wp-content/plugins/activecampaign-subscription-forms/activecampaign.php on line 154

Una delle grandi incognite durante la gravidanza è proprio la comparsa delle smagliature.

Prima di illustrarti quali sono i trattamenti i cosmetici efficaci per porre rimedio a questo danno della pelle, è fondamentale che ti spieghi bene cosa sono e perché si formano.


=>IMPORTANTE: se vuoi rimanere aggiornata con le nostre informazioni compila e invia il form in fondo all’articolo…riceverai l’ultimo numero del Magazine in cui lo speciale maternità è un’intervista con il ginecologo: prof. Massimo Giovannini! (riceverai anche il report Home Beauty Routine per prenderti cura della tua pelle durante la gravidanza e aiutarti nella remise en forme quando sarai mamma!


L’importanza della prevenzione

La PREVENZIONE è l’unica vera arma a tua disposizione.

Se invece le smagliature sono già comparse, ti anticipo che si può provare a fare qualcosa ma bisogna valutare lo stato delle smagliature prima di suggerire l’approccio più adatto (medico o estetico).

COSA SONO LE SMAGLIATURE?

Le smagliature sono un inestetismo piuttosto comune che colpisce donne e uomini di ogni età. Sono delle vere e proprie alterazioni che colpiscono lo strato più profondo della pelle chiamato DERMA .

Appena si formano assumono l’aspetto di una bruciatura che è il risultato della rottura, in alcune zone, di FIBRE di COLLAGENE e di ELASTINA, ovvero le strutture che danno elasticità e robustezza alla pelle.

Quando ciò accade si fanno strada piccole e grandi depressioni, a linee più o meno sottili, singole o multiple. Le zone maggiormente colpite sono il seno, la parte superiore delle braccia prevalentemente nella parte interna, l’addome, i fianchi, i glutei, i polpacci e le cosce.

QUANDO SI SONO FORMATE?

Dalla colorazione si può intuire l’età delle smagliature:

=> se sono appena comparse hanno un colore rosso-viola (strie rubre)

=> se sono biancastre o madreperlacee sono presenti da alcuni mesi o anni (strie albae). Risultano morbide e lisce al tatto, sono prive di peli e da quella porzione di pelle ormai lacerata non fuoriesce alcuna secrezione (grasso o sudore).

PERCHÉ SI FORMANO?

Le cause delle smagliature vanno rintracciate in un processo di indebolimento della pelle, provocato soprattutto dalla carenza di proteine, disidratazione e da squilibri ormonali .

Questo indebolimento comporta la rottura delle fibre più importanti nel tessuto connettivo, appunto collagene ed elastina.

Il tessuto connettivo è il tessuto principale del nostro corpo, dove tutto succede.

E’ lui che ricopre gli organi e le ossa e conferisce la forma alla pelle, come una sorta di materasso.

Insomma connette il sotto al sopra (il nome non è un caso).

Le smagliature compaiono anche in concomitanza con altri cambiamenti anatomici come le rapide perdite di peso, diete non fisiologiche e alimentazione errata.

Per una donna si aggiungono il periodo antecedente la comparsa  delle mestruazioni (menarca) e la gravidanza.

SMAGLIATURE IN GRAVIDANZA  

In gravidanza le smagliature sono molto frequenti. Fanno la loro parte lo stress, l’ansia e allo stesso tempo la modifica della struttura addominale. Le gestanti hanno qualche rischio in più perché si verifica un enorme produzione di cortisolo che interferisce con la produzione delle cellule di collagene ed elastina.

Solitamente questi inestetismi compaiono tra il sesto e l’ottavo mese di gestazione sulla pancia in crescita.

Anche il seno risulta colpito, soprattutto dopo la nascita del bambino durante la fase di allattamento quando i seni si ingrossano.

I SEGNALI

Se sei in stato interessante e senti la pelle pizzicare, prudere e tirare probabilmente significa che la pelle non ha quella elasticità sufficiente a reggere lo sforzo della dilatazione.

Ad alcune donne sembra di avvertire come delle formichine che camminano sulla pancia ed hanno un irrefrenabile desiderio di grattarsi per alleviare il prurito.

E’ il segnale che la pelle ti manda per chiederti nutrimento ed idratazione!

COME PREVENIRE?

Come anticipato all’inizio, la prevenzione è il miglior trattamento per le smagliature.

=> La prima regola di prevenzione è di evitare gli sbalzi repentini di peso

Ogni brusco dimagrimento o aumento di peso potrebbe provocare l’effetto fisarmonica. Per mantenere il peso forma, è necessario seguire un’ alimentazione personalizzata, e ti invitiamo alla consulenza di un medico per approfondire questo importante aspetto.

=> La seconda regola è idratazione

L’elasticità della pelle va nutrita da dentro bevendo e da fuori applicando abbondantemente uno strato di crema idratante ed elasticizzante.


In gravidanza bisogna tenere la pelle sempre idratata.

Se serve, la crema o l’olio si possono applicare anche due volte al giorno.


Creme elasticizzanti e nutrienti,

come germe di grano e olio di avocado, sono perfette per chi ama la consistenza delle emulsioni.

Olio di mandorle spremuto a freddo o olio di cocco sono quelli adatti per chi ama la consistenza oleosa.

 

 

COME RIMEDIARE?

Se le smagliature si sono formate è possibile provare a migliorarle.

Bisogna effettuare dei trattamenti specifici che richiamino sangue verso le zone interessate.

E’ l’apporto di sangue che rigenera le smagliature.

Un tempo sulle smagliature si sfregavano dei bastoni oppure una spugna ruvida fino a vedere il sangue! Quello sì che era dannoso!

Oggi si può scegliere tra trattamenti e  cosmetici appositi.

Se a casa si usano creme che rendono la pelle più elastica e più forte alle sollecitudini, in ambito professionale si utilizzano i prodotti esfolianti.

Tra questi acido glicolico e acidi della frutta, che aiutano il rinnovamento della pelle.

La percentuale di principio attivo necessaria a dare un effetto degno di nota, non permette di usare il prodotto a livello domiciliare.

E’ quindi necessario affidarsi al canale professionale per evitare reazioni avverse.

Sempre nell’ottica di stimolare la rigenerazione, si dimostrano utili particolari tipi di trattamento in cui si combinano diverse tecniche e prodotti con protagonisti i fanghi.

Infine i massaggi specifici.

Lavorando il tessuto interessato si liberano le aderenze, aumenta l’ossigenazione dei tessuti e si da il via al processo di autoriparazione

QUANTO TEMPO SERVE?

Ti premetto che l’ unico modo per stabilire le tempistiche è ovviamente una consulenza estetica specializzata.

Da questa si determina se l’approccio di estetica specializzata è la giusta soluzione.

In generale devi essere paziente e considerare di sottoporti ad almeno 2 trattamenti specifici al mese per 6/8 mesi

mentre a casa continui a fare il tuo “lavoro”.

COMINCIA SUBITO!

CLICCA QUI PER PARTECIPARE AL PROSSIMO EVENTO GRATUITO MOM TO BE!


COMPILA e INVIA IL FORM per ricevere direttamente a casa tua gratuitamente (e senza spese di spedizione) una copia dell’ultimo numero del BEAUTY MAGAZINE, la rivista di bellezza trimestrale interamente scritta dallo staff del Mommy’s Beauty Lounge. 
BEAUTY MAGAZINE N.5

Regalati le giuste informazioni per prenderti cura del tuo corpo in maniera corretta:

  • INVIA IL FORM per entrare a far parte della mia community! Riceverai informazioni preziose per la tua linea e il tuo benessere e non perderai le iniziative e le novità del Mommy’s Beauty Lounge!
  • INSERISCI UN INDIRIZZO VALIDO per ricevere direttamente a casa tua e senza alcuna spesa il BEAUTY MAGAZINE!

Cosa dicono le nostre mamme?

Leggi i commenti delle mamme che ci seguono in tutta Italia, ricevono consigli e contenuti che preparo appositamente per loro attraverso la newsletter e su Facebook:

Isotta Ognibene


Per rimanere sempre in contatto con noi SEGUI la pagina FACEBOOK del Mommy’s Beauty Lounge

MOMMY’S BEAUTY LOUNGE

Viale Isacco Newton 43A  –  00151 Roma – 06 8778 7484

isotta@esteticapermamme.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Professioniste dell’estetica e del benessere del Mommy’s Beauty Lounge ti terranno sempre aggiornata sulle novità e i consigli più utili per te! La bellezza non può attendere!
Inserisci la tua e-mail per ricevere GRATIS tutti i nuovi approfondimenti targati Mommy’s.

rivista mommy's institute