La cellulite? Tutti i falsi miti sul vero problema della pelle a buccia d’arancia


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.esteticapermamme.it/home/wp-content/plugins/activecampaign-subscription-forms/activecampaign.php on line 154
La scorsa settimana ho scritto riguardo ai buoni propositi per l’anno nuovo.
Questa settimana voglio entrare nel vivo della questione “mamme che si piacciono di nuovo”.
Chissà come mai le chiavi di ricerca più digitate sul web, legate alla bellezza delle mamme per tornare in forma dopo il parto, contengono la parola “cellulite”.

E’ una ricerca estenuante del genere femminile: pagine e pagine di riviste, di siti e di libri dedicati su cui sono scritti fiumi di parole sulla regina di tutti i mali!
Ti hanno convinta che i segni sul tuo corpo rimasti dopo la gravidanza sono imputabili alla cellulite? Beh,  sappi che questa non si elimina. Punto.
Fine dell’articolo!
“Isotta sei impazzita?”. No, tranquilla.
Però, io non posso dirti bugie.
In realtà a te non interessa eliminare la cellulite ma migliorare l’aspetto di quella che vedi come pelle a buccia d’arancia ,che è l’aspetto della pelle quando sei in uno degli stadi infiammatori della cellulite e che si, potrebbe essere uno dei rimasugli della gravidanza che leva armonia al tuo corpo.
Se la cellulite non la puoi eliminare , la pelle a buccia d’arancia la puoi attenuare ….imsieme a tante altre cose!

Il vero problema è la buccia d’arancia!


La buccia d’arancia è uno dei fattori che leva armonia al tuo corpo e ti porta, insieme a un pò di kg in eccesso e ad una pancia molliccia, a non piacerti come vorresti.

E quindi? Non c’è speranza?
Certo che c’è!
Per fortuna oggi sono stati fatti passi da giganti e ci sono strumenti veramente utili per vincere l’eterna guerra delle mamme contro cosce larghe, sederi grossi e pancia morbida.
Ma devi sapere da dove partire, soprattutto se vuoi risultati duraturi nel tempo!

Il vero grosso problema è che molti dei professionisti ai quali notoriamente ci si rivolge non sanno farti arrivare al risultato.

E questo è vero un pò in tutti i campi.
Nei negozi, come profumerie e farmacia, sono pubblicizzate creme miracolose quando in realtà sono ingannevoli, con tanto di multe da centinaia di migliaia di euro. ( Emblematica è la sentenza che ha condannato ad un maxi risarcimento la produttrice di una nota crema cosmetica)
 
In estetica ci sono professioniste che fanno trattamenti sempre uguali dopo un check up sbrigativo di 20 minuti e il più delle volte ti lasciano sola in cabina a guardare il soffitto.

Anche la chirurgia estetica ha i suoi ciarlatani che provocano vere e propri lesioni.
Il dottor Riccardo Lucchesi – specialista in Chirurgia Plastica ricostruttiva – ha scritto sulla sua pagina web che “esiste un capitolo specifico della chirurgia estetica che si occupa delle lesioni del tessuto adiposo. Lesioni che possono derivare da traumi esterni di varia natura, da sostanze infiltrate accidentalmente o volontariamente, da lipoaspirazioni male eseguite ecc. In riferimento a queste ultime, va rimarcato che i casi alla nostra osservazione sono in aumento.  Il fenomeno è da mettere probabilmente in correlazione con l’attuale normativa: l’apparente semplicità (non vi sono praticamente cicatrici), può infatti invogliare medici senza titoli ufficiali e sprovvisti di qualunque esperienza chirurgica a cimentarsi con la liposcultura nell’illusione di avere a che fare con un innocuo trattamento para-chirurgico, facilmente eseguibile anche in ambienti non idonei. I danni più spesso lamentati sono irregolarità più o meno evidenti della superficie cutanea, avvallamenti, depressioni, asimmetrie ecc.”.

Chirurghi che sbagliano liposuzioni, consulenti di bellezza che fanno sempre le stesse identiche cose, pubblicità ingannevoli… insomma è una giungla!

I falsi miti sulla cellulite

pelle buccia arancia

Allora procediamo per gradi e facciamo un piccolo ripasso.
  1. La cellulite non dipende da un accumulo di grasso. Questo spiega perché anche donne magre hanno la cellulite e in loro si nota di più, ma l’accumulo di grasso può peggiorare la cellulite. Quindi non ha senso fare diete privative.
  2. La cellulite ha un età.
  3. Le cause della cellulite sono tante. La più influente è la cattiva circolazione! Altri fattori come la postura sbagliata, alterazioni dell’apparato intestinale e abitudini scorrette sono conseguenze della prima.
Da adesso io non parlerò più di cellulite ma di PELLE A BUCCIA D’ARANCIA che, come ho scritto sopra, è il modo in cui la cellulite si manifesta sul tuo corpo e ti voglio parlare di 2 casistiche precise:
  1. la buccia d’arancia durante la gravidanze e nell’immediato post parto (entro 9 mesi dal parto)
  2. la buccia d’arancia che ti accompagna anche ad anni di distanza dal parto.

La prima non la puoi lavorare in senso stretto perché oltre a degli importanti cambiamenti a livello circolatorio molto dipende da un delicato processo ormonale che permette al tuo corpo di portare avanti la gravidanza e dare tutte le cure primarie a tuo figlio. Se è vero che fino a quando gli estrogeni lavorano le donne avranno il problema della cellulite, in gravidanza con il picco dell’attività degli ormoni ovarici questo fenomeno è ancora più accentuato e manifesto.

In questo caso puoi fare molto a livello di circolazione ma devi darti tempo fino a quando tutto non rientra nella norma, solitamente appunto dopo 9 mesi dal parto.

La seconda, quella che sta lì già da prima della gravidanza o che peggiora ad anni di distanza dal parto, ha bisogno di essere datata ovvero bisogna capire quanto è marcata e da quanto tempo sta li.

Non è un caso che la cellulite venga suddivisa in stadi. Più è “fresca” più sulla tua pelle vedrai solo dei gonfiori o edemi.
In questo caso puoi avere ottimi risultati in poco tempo se segui alla lettera delle piccole ma intelligenti indicazioni. Più al tatto la pelle è dura e nodulosa, o addirittura, da ferma vedi il tipico aspetto a buccia d’arancia senza strizzare la pelle o indurire il sedere, significa che è tua compagna di lunghi viaggi e ti sarà indispensabile un maggior impegno.

In questo caso oltre alla stretta osservanza di regole bisogna lavorarci in modo professionale e più certosino. I risultati arrivano, ma serve pazienza e tempo.

Pazienza e tempo che spesso le mamme non hanno a causa dei ritmi serrati che hanno tra lavoro, figli e casa.

Per questo martedì, nel prossimo articolo, ti svelerò i finti miracoli di cui si sente spesso parlare e che ti impediscono di raggiungere un risultato importante: piacerti di nuovo!

Nel frattempo iscriviti alla newsletter per rimanere costantemente aggiornata sulle iniziative del Mommy’s Beauty Lounge, il PRIMO Istituto di Bellezza  a misura di mamma!


COMPILA e INVIA IL FORM per ricevere direttamente a casa tua gratuitamente (e senza spese di spedizione) una copia dell’ultimo numero del BEAUTY MAGAZINE, la rivista di bellezza trimestrale interamente scritta dallo staff del Mommy’s Beauty Lounge. 
BEAUTY MAGAZINE N.5

Regalati le giuste informazioni per prenderti cura del tuo corpo in maniera corretta:

  • INVIA IL FORM per entrare a far parte della mia community! Riceverai informazioni preziose per la tua linea e il tuo benessere e non perderai le iniziative e le novità del Mommy’s Beauty Lounge!
  • INSERISCI UN INDIRIZZO VALIDO per ricevere direttamente a casa tua e senza alcuna spesa il BEAUTY MAGAZINE!

Cosa dicono le nostre mamme?

Leggi i commenti delle mamme che ci seguono in tutta Italia, ricevono consigli e contenuti che preparo appositamente per loro attraverso la newsletter e su Facebook:

Isotta Ognibene


Per rimanere sempre in contatto con noi SEGUI la pagina FACEBOOK del Mommy’s Beauty Lounge

MOMMY’S BEAUTY LOUNGE

Viale Isacco Newton 43A  –  00151 Roma – 06 8778 7484

isotta@esteticapermamme.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Professioniste dell’estetica e del benessere del Mommy’s Beauty Lounge ti terranno sempre aggiornata sulle novità e i consigli più utili per te! La bellezza non può attendere!
Inserisci la tua e-mail per ricevere GRATIS tutti i nuovi approfondimenti targati Mommy’s.

rivista mommy's institute