Come sopravvivere alle feste di Natale senza preoccuparsi della forma fisica


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.esteticapermamme.it/home/wp-content/plugins/activecampaign-subscription-forms/activecampaign.php on line 154

La scorsa volta ti avevo promesso un articolo su come eliminare la cellulite. Ti avevo scritto che era pronto, ed è vero. Stavo aspettando per pubblicarlo perché nel frattempo, oltre ad avere organizzato tutto ciò che ruota intorno al Natale sia per la mia attività sia per la mia famiglia, ho fatto altre 9 giornate di approfondimento tecnico insieme al mio staff.

Ora che l’anno di formazione interna è concluso sono pronta alla pubblicazione ma, ahimè, devo rimandare nuovamente!

E non sai quanto mi dispiace perché, all’interno, è contenuta una rivelazione importante che ti spiega perché la cellulite non si elimina.

Tranquilla, non sono impazzita… però io non posso dirti bugie!

A te più che eliminare la cellulite interessa migliorare l’aspetto di quella che, probabilmente, vedi come pelle a buccia d’arancia che è l’aspetto della pelle quando sei in uno degli stadi infiammatori della cellulite.

Ti prometto che ti spiegherò davvero se è possibile riuscirci ma devo rimandare la pubblicazione perché durante la Christmas Week ho avuto modo di chiacchierare un po’ di più con le amiche e con le clienti che frequentano il centro.

Quasi tutte mi hanno detto apertamente che adesso la loro preoccupazione imminente è sopravvivere al periodo delle feste!

E dopo la giornata di ieri (ndr 8 dicembre) non mi è difficile crederlo!Sono stata in giro con i miei bimbi prima ai mercatini tipici dell’Immacolata dove con la scusa di assaggiare i prodotti  ho spizzicato formaggi di ogni tipo, salumi stagionati, crackerini con il miele e qualche frutta candita.Nel pomeriggio lo spettacolo teatrale intitolato alla Befana e il colpo di grazia di zucchero filato e nocelle caramellate.

Come me tantissime altre donne!

E come fai a parlare di eliminare la cellulite se questo scenario rischia di ripresentarsi costantemente per i prossimi 28 giorni?

 

A Dicembre non pensare alla cellulite e alla forma fisica!

E’ cosi un po’ per tutte le donne ma per le mamme ( e le zie!) questa indicazione vale doppio! Ed è la cosa più sensata che ti posso suggerire adesso che siamo in prossimità del Natale!

Siamo nel mese delle cene e degli stravizi che si sommano alle gite e alle iniziative che decidi di frequentare con i tuoi figli….per cui gli sgarri sono dietro l’angolo!

Adesso pensiamo a limitare i danni che possono creare i DETRITI NATALIZI. E’ il punto di partenza più giusto per affrontare qualsiasi cosa.

Ho pensato per te a due strumenti importanti per costruire uno “scudo” che ti protegga durante le feste (e che ti consenta di non peggiorare la tua buccia d’arancia!)

  1. Ho chiesto alla dottoressa Francesca Musaio, la nutrizionista che segue le mamme del percorso #OraMiPiaccioDiNuovo#, di aiutarmi a dare dei consigli giusti e applicabili che evitino di farti ricorrere al fai da te deleterio durante le feste. Ecco cosa ha scritto per le lettrici di www.esteticapermamme.it

Feste a tavola

Le festività sono vicine e allora come comportarsi a tavola? Guardare e non mangiare? O abbuffarsi e poi digiunare? Nessuna delle due!

A Natale le nostre tavole saranno imbandite con molte pietanze e dolci. Non è necessario rinunciare ad assaggiarli, ma sicuramente evitiamo le abbuffate che non fanno bene alla salute e neanche alla linea.

sopravvivere-alle-feste

Cercando di non esagerare, si può fare qualcosa a cavallo delle feste per evitare di ritrovarsi a gennaio lievitati come dei panettoni e con mille sensi di colpa.

Cosa fare prima? E cosa dopo?

Poiché prevenire è meglio che curare… perché aspettare l’anno nuovo? Allora cominciamo a seguire uno stile di vita sano già da ora, attraverso una corretta alimentazione, magari l’uso di integratori, aumentando il movimento anche con camminate a passo rapido e facendo trattamenti mirati in grado, tramite manualità specifiche, di favorire un rimodellamento del corpo.

Un primo consiglio, per quel che concerne l’alimentazione, è di concedersi solo pranzi o cene delle reali festività (24, 25, 26, 31 dicembre e 1 gennaio) e non per tutto il periodo che va dall’8 dicembre al 6 gennaio. Inoltre dopo aver festeggiato e mangiato fino a notte fonda ad esempio la vigilia di Natale o a Capodanno, cerchiamo di moderare il pasto del giorno successivo. Semplici consigli che ci aiuteranno a festeggiare senza ingrassare.

Inoltre, anche per potersi concedere qualche dolcetto, si dovrebbe cominciare a limitare il pane o la pasta ad esempio a cena aumentando progressivamente il consumo di verdure.

Per un paio di giorni subito dopo l’evento:

  • Bere molta acqua anche sotto forma di tisane ad esempio drenanti
  • Evitare latte e latticini (soprattutto formaggi stagionati) e carni conservate (prosciutto, bresaola, salame, ecc)
  • Ridurre il consumo di glutine, preferendo alla pasta, cereali integrali (avena, farro, riso, ecc.) o pseudocereali completamente privi di glutine come (quinoa e grano saraceno).
  • Preferire verdure ad azione alcalinizzante come spinaci, rucola, finocchio, barbabietola, carciofi, indivia.
  • Consumare alimenti ad azione diuretica riso integrale, pesce, cipolle, finocchi crudi e cotti, cicoria cruda e cotta, sedano, cetrioli, indivia belga e riccia, agretti, asparagi, ravanelli, puntarelle, carciofi crudi, verze crude, ananas, lamponi, banane.
  • Camminare anche per migliorare la circolazione linfatica che contribuisce al trasporto delle tossine accumulate, favorendo così anche la diuresi.

Tutto questo è alla base di un’alimentazione antinfiammatoria che riduce i livelli di acidosi (limitando latticini e carni conservate e aumentando il consumo di verdure), limita la stimolazione infiammatoria da parte di sostanze come il glutine e consente l’eliminazione dei liquidi in eccesso con l’utilizzo di specifici alimenti e integratori, ma anche attraverso attività fisica e trattamenti estetici.

Un ultimo consiglio è quello di evitare di mangiare gli avanzi di pranzi e cene delle feste ma al massimo congelarli e se non potete farne a meno, consumare piccole fette di panettone o di pandoro solo a colazione.

Buone feste!

Dott.ssa Francesca Musaio

 

Metodotedoniamoci!

sopravvivere-alle-feste

 

Se queste indicazioni sono utili ma non sufficienti e vuoi avere la certezza di eliminare i segni che dolciumi e trigliceridi lascieranno sul tuo corpo nel periodo delle feste c’è pronto anche il secondo strumento: PERCORSO METODETO ®

Il secondo strumento: Percorso METODETO ®

Di cosa si tratta?

Se mi segui sulla pagina Facebook il nome ti sembrerà familiare.

METODETO ® è il nome di un trattamento speciale che avevo creato lo scorso anno proprio per eliminare i detriti natalizi… in un caso con Metodeto abbiamo eliminato 1kg e 700 gr. di detriti!

Quest’anno METODETO® è stato implementato e l’ho trasformato in un percorso di 6 trattamenti manuali di 2 ore da fare 1 volta a settimana ideale se vuoi sbloccare il metabolismo ed eliminare quei kg in eccesso che si accumulano dopo le feste in modo duraturo ( solitamente 2/3 kg)

Ogni seduta è diversa dalla precedente e si basa su un ragionamento e delle regole precise che ti permettono di correggere l’impatto dei casini alimentari e alcolici delle feste o, in generale, tutte quelle volte che vuoi dare un’accelerata al tuo metabolismo.

I risultati sono garantiti perché i trattamenti si basano su una sequenza combinata di manualità e indicazioni

In questo modo siamo in grado di strutturare ogni seduta in modo rigorosamente scientifico e lavorare in contemporanea su drenaggio dei liquidi, miglioramento della circolazione, gonfiore, modellamento, riduzione dei centimetri.

Con il PERCORSO METODETO ® si  lavora il corpo in modo strategico: si prepara, si idrata e si ripulisce in profondità liberandolo dai ” rifiuti”. 

Già con 1 seduta elimini  gonfiori e tossine,  migliori la circolazione e riequilibri il tuo corpo ma io ti parlo di mantenere questo benessere.

Per ogni cosa bisogna”dare tempo al corpo per ripararsi” , Con 6 sedute in Istituto abbinate alle indicazioni che ti vengono fornite ti senti più leggera, la pelle riflette questo ritrovato benessere e puoi mantenere questi risultati!

Pensi siano le solite chiacchere ? che hai già fatto cose simili?

Mi dispiace ma sono tipologie di sedute che non è possibile tu abbia fatto altrove perché è una metodica lavorativa unica ed esclusiva.

Hai paura sia l’ennesima perdita di tempo?

Paura legittima. Ma le cose, soprattutto in ambito estetico, sono una perdita di tempo solo in 2 casi:

1 .Vengono fatte sul corpo sempre e solo le stesse cose in maniera standardizzata e senza tenere conto di precisi parametri.

10 sedute di macchinario da sola in cabina, 10 trattamenti localizzati senza un minimo di preparazione della pelle e del tessuto etc…

E’ sbagliato? No, è un modo obsoleto di trattare il corpo.

2.Tu non fai la tua parte, ovvero non segui poche semplici indicazioni.

Questo è un problema per qualsiasi approccio, sia medico che estetico. Non puoi pretendere che chi ti segua abbia la bacchetta magica. Anche se intervieni con la chirurgia ci sono delle preparazioni pre e post operatorie da seguire. Quindi è un atteggiamento mentale che devi cambiare e non puoi dare la responsabilità della riuscita del tuo obiettivo solo all’operatore, medico o estetico, per cui hai richiesto la consulenza.

Per quanto mi riguarda io non sono disposta a convincerti. Spiegarti si, sempre, qualsiasi cosa. Ma rincorrerti no! Pensi che sia un atteggiamento per scaricare le mie “responsabilità”?  Assolutamente no. Faccio anzi il mio lavoro con estrema sincerità! E’ successo più di una volta di non aprire programmi a donne con i soldi in mano perchè sapevo già che non mi avrebbero seguito!

Affermazioni forti? Decisamente sì, ma coerenti! La mia filosofia di lavoro tiene conto del fatto che il tempo di una mamma è davvero prezioso. Per premiare la fiducia e l’impegno che ci metti io garantisco tuitto ciò che viene fatto all’interno del mio centro! Per questo anche il PERCORSO METODETO® è coperto dalla speciale “garanzia soddisfatta o rimborsata”. Una garanzia per non farti sprecare inutilmente tempo e soldi!

Isotta

Vuoi saperne di più o prenotare subito il trattamento METODETO?

Chiamaci allo 06 8778 7484 o scrivimi a isotta@esteticapermamme.it

 

Unisciti alla mia community SEGUI la pagina FACEBOOK del Mommy’s Beauty Lounge e COMPILA e INVIA il form di seguito:

MOMMY’S BEAUTY LOUNGE

Viale Isacco Newton 43A  –  00151 Roma 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Professioniste dell’estetica e del benessere del Mommy’s Beauty Lounge ti terranno sempre aggiornata sulle novità e i consigli più utili per te! La bellezza non può attendere!
Inserisci la tua e-mail per ricevere GRATIS tutti i nuovi approfondimenti targati Mommy’s.

rivista mommy's institute